Passeggio

Passeggini per bambini

Passeggio Ci sono 30 prodotti.

Sotto-categorie

  • Passeggini reversibili

    Passeggini reversibili: leggerezza e comodità

    1. Passeggini reversibili e reclinabili.

      1. Con un semplice gesto il sedile del passeggino passerà da fronte strada a fronte mamma e viceversa.

     

     

     

    I passeggini reversibili sono dei passeggini che si adattano con pochissimi gesti alle esigenze del bambino durante tutto il periodo della sua crescita. Questa tipologia di passeggino è un passeggino leggero che offre la possibilità di poter orientare la seduta del neonato sia fronte strada che fronte mamma. Tra i modelli di passeggino leggero possiamo trovare i passeggini reversibili e reclinabili. Il passeggino reversibile, infatti, al vantaggio della leggerezza, tipica dei passeggini leggeri, unisce anche la comodità di poter spostare il sedile. Nel passeggino reversibile il bambino, quando è a passeggio con i genitori, potrà guardare il mondo circostante attraverso la funzionalità fronte strada o guardare la propria mamma e il proprio papà con la funzionalità fronte mamma. Quando non vengono utilizzati i passeggini reversibili possono essere riposti nel bagagliaio o nel ripostiglio della propria casa, grazie al loro sistema di chiusura che può essere a libro o a ombrello. I passeggini reversibili sono quindi maneggevoli e molto facili da chiudere e hanno dei comodi accessori.

     

     

     

    1. Passeggino fronte mamma

      1. Caratteristiche e funzionalità

        1. Passeggini dalla nascita fino ai nove mesi

     

    Il passeggino fronte mamma è il passeggino consigliato dalla nascita del bambino fino ai nove mesi. Perché? Il motivo è molto semplice. Il passeggino fronte mamma ti permette di soddisfare al meglio le esigenze del tuo bambino. In questo periodo, infatti, lui ha bisogno di vedere il viso della mamma, di vederla mentre gli parla o gli canta una canzone. Il bambino insomma ha bisogno di sapere che la mamma è sempre lì presente per ogni sua necessità. Se allunga le sue manine troverà subito quelle della mamma pronta a stringergliele, può incontrare facilmente il suo sguardo. Viceversa la mamma può fargli una carezza, mandargli dei bacini chinandosi su di lui. Questi passeggini, dalla nascita fino a quando sarà un po' più grandino, ti potranno aiutare anche a a calmarlo quando sarà spaventato da un rumore esterno o da un semplice imprevisto, come il clacson delle macchine. Quando il tuo bambino inizierà a interagire con tutto ciò che lo circonda, potrai passare dalla funzione fronte mamma a quella fronte strada. In questo modo, girando la seduta del passeggino fronte strada, il tuo bambino potrà osservare con attenzione tutto quello che succede intorno a lui. Le prime volte che userai questa funzione, fermati ogni tanto e accovacciati vicino al passaggino per parlargli, per dargli una carezza o per fargli le coccole. Renderai questo passaggio più dolce.

     

      1. Consigli e informazioni utili per l’acquisto

        1. La soluzione ideale per le tue necessità.

     

    Stai cercando un passeggino leggero economico, che sia compatto e maneggevole? Il tuo bambino è appena nato e stai orientando la scelta del tuo acquisto verso un passeggino fronte mamma economico? Qui troverai tutte le informazioni che ti potranno essere utili sui passeggini fronte mamma leggeri ed economici..

     

    Il passeggino leggero economico, oltre avere un peso ridotto, risulta essere pratico in quanto la sua leggerezza permette di trasportarlo con più facilità. Soprattutto quando è chiuso, quindi se viaggi spesso o ti devi spostare velocemente con i mezzi è la soluzione più idonea per te.

     

    Se il tuo bambino è appena nato il passeggino economico fronte mamma è la scelta giusta. In questo modo durante le passeggiate, di piacere e no, potrai stringere un rapporto ancora più stretto con tuo figlio. I passeggini fronte mamma rendono il piccolo più sereno, perché vedrà di fronte a sé persone conosciute (mamma e papà) e il suo livello di stress diminuirà.

     

    In commercio esistono molte varianti di passeggini fronte mamma, in base alle tue esigenze e quelle del tuo bambino potrai scegliere tra tanti modelli, colori e funzionalità. Dal passeggino 3 ruote, maniglione regolabile, da 0 mesi fino a 25 kg, pieghevole compatto che può essere chiuso utilizzando una sola mano in pochi secondi lasciando libera l’altra. Soluzione ideale per chi si sposta con il pullman o con il treno. Al modello con la seduta rotabile a 360°, con il meccanismo di chiusura del passeggino a una mano. È compatto, leggero e può essere utilizzato dalla nascita del bambino fino a 17 kg (4 anni circa).

     

      1. Passeggini reversibili a tre ruote o a quattro ruote?

        1. Caratteristiche e funzionalità

     

    Ora che hai scelto la tipologia del tuo passeggino reversibile, sei in dubbio se acquistare un passeggino a tre ruote o a quattro ruote? Ti spieghiamo quali sono le principali caratteristiche e funzionalità di entrambe le opzioni. Poi sarai tu a scegliere quella più idonea, in base alla tue esigenze.

     

    I passeggini reversibili a tre ruote hanno due ruote posteriori e una anteriore centrale. Questa tipologia di passeggino ha una maggiore comodità di manovra, dovuta alla presenza della ruota anteriore centrale. Infatti questo passeggino reversibile lo puoi usare in terreni che presentano una pavimentazione poco curata, sui sanpietrini e anche sui terreni accidentati che puoi trovare anche fuori città. Alcuni di questi passeggini li puoi utilizzare addirittura sulla neve o in spiaggia. Questo perché? Le ruote dei passeggini reversibili sono più grandi rispetto ai passeggini comuni. Inoltre questo passeggino è dotato di un sistema di ammortizzazione e la ruota anteriore è piroettante, in questo modo avrai maggiore manovrabilità! La scelta di un passeggino reversibile a tre ruote è la soluzione ideale per chi deve uscire con maggiore frequenza e magari si trova a vivere in grosse città, dove ci sono buche e altre problematiche riscontrabili sulle strade. I passeggini leggeri reversibili a tre ruote hanno anche un ulteriore caratteristica: rispetto ad altri modelli, tutto il passeggino, compresa la seduta, si trova più in alto. Quali vantaggi comporta l'altezza maggiore rispetto ai comuni passeggini? Innazitutto favorisce il contatto, visivo e fisico, tra il bambino e la mamma. In secondo luogo il bambino si trova più lontano dal terreno. Questo è un ulteriore vantaggio, perché il bambino non è a contatto con lo sporco, l'acqua quando piove, la polvere, il gas di scarico provenienti dalle auto e anche dalla temperatura del terreno, che è calda in estate e fredda in inverno. Tra i vantaggi puoi riscontrare che sotto la seduta, in tanti modelli, c'è un maggior spazio che puoi utilizzare come cestello portaoggetti o per mettere la tua borsa o una borsa contenente tutto il necessario per il tuo bambino: pannolini, pappe, eccetera.

     

    I passeggini reversibili a quattro ruote, invece, sono i passeggini più comuni e più venduti. In commercio ne puoi trovare di svariate marche, diversi modelli e prezzi differenti: dal passeggino leggero economico e semplice ai passeggini reversibili di fascia alta, realizzati con materiali di alta qualità e con accessori esclusivi. Per poter scegliere qual è il passeggino più idoneo per la tua situazione, ci sono alcune valutazioni da fare: quali sono le tue esigenze? Quelle del tuo bambino? Qual è il terreno su cui di solito ti trovi a camminare? Una volta che avrai risposto a queste domande, sarà per te più facile orientarti sulla tipologia di passeggino reversibile a quattro ruote giusto per le tue necessità. Sicuramente un aspetto molto importante che devi prendere in considerazione è quello relativo alla maneggevolezza. Questo aspetto è legato al peso, alla presa del manico, alle dimensioni e al sistema di movimento delle ruote del passeggino. In commercio ci sono dei modelli di passeggini reversibili a quattro ruote che hanno il manico centrale unico, adatto per spingere il passeggino anche con una sola mano. Altri modelli sono stati realizzati con le ruote anteriori piroettanti, per fare in modo che le manovre siano semplici e immediate. Anche gli accessori sono importanti nella scelta del passeggino. Tra le varie opzioni da considerare sicuramente c'è quella relativa alla presenza o meno di borse e/o ripiani per poter poggiare borse e altri oggetti. Anche la possibilità di poter reclinare lo schienale del passeggino è importante, come verificare la qualità della cappotta e del telo antipioggia. La sicurezza è un altro punto da valutare con attenzione durante la scelta del passeggino reversibile per il tuo bambino. Gli elementi da controllare sono svariati: le cinture a 5 punti, possibilmente imbottite; il meccanismo utilizzato per i freni (a disco o a pedale). Anche la manutenzione è un aspetto da valutare con attenzione. Una delle prime cose che dovrei controllare è se rivestimento del passeggino è sfoderabile e, quindi, lavabile in lavatrice o mano. Altri aspetti da verificare sono l'ingombro del passeggino, il suo sistema di chiusura, il comfort della culla interna e l'omologazione in base al peso e all'età del bambino.

     

    passeggini-reversibili

    I passeggini per neonati sono studiati per offrire il miglior comfort sin dai primi giorni di vita del neonato in quanto la struttura ossea e muscolare non è ancora sufficientemente sviluppata.

    BACIUZZI ● Il passeggino  per neonati reversibile

    Il passeggino  per neonati reversibile

    è in assoluto il passeggino che più si avvicina alla protezione della carrozzina, perché offre il massimo confort, la massima ampiezza, senza dimenticare velocità e comodità di un buon passeggino  per neonati molto trendy per genitori che amano la praticità. Permette alla mamma di tenere il bambino sotto controllo per tutte le sue esigenze soprattutto nei primi mesi di vita, senza dimenticare la voglia del bambino crescendo di esplorare il mondo mentre è a passeggio.

    Il passeggino  per neonati

    a differenza di altri questo non va smontato per invertire il senso ma con un solo gesto il manico passa da un lato all’altro lasciando comodamente seduto o riposando il bambino nel suo passeggino per neonati. Lo schienale è reclinabile in 5 posizioni fino a diventare allineato con la seduta e permettere un buon riposo, il poggiapiedi rigido per un maggior sostegno è regolabile in due posizioni passeggio e riposo. Nel passeggino per neonati la cappottina è ampia, avvolgente, impermeabile per poterlo proteggere dalle intemperie, con una tasca posta su di essa per piccoli oggetti e una mascherina trasparente nella parte superiore per un maggior controllo del bambino da parte della mamma, senza dimenticare la copertura per le gambe essenziale nella stagione invernale .

    Nel passeggino  per neonati

    il rivestimento è completamente sfilabile e lavabile anche in lavatrice. Cintura di protezione a 5 punti, barra anteriore asportabile, rete porta oggetti, impugnatura imbottita e orientabile, parapioggia, ruote indipendenti, ruotanti e con sistema frenante per poter scegliere in tutta libertà quello che più ci necessita. Sempre attenti alle tendenze i colori del nostro passggino per neonati sono vivaci e allegri, i tessuti della seduta sono realizzati utilizzando gli stessi criteri delle calzature sportive, traspiranti al 100%.

    La tiratura è numerata.

    Il nostro passeggino  per neonati

    ha la chiusura a libro comoda e compatta riduce notevolmente l’ingombro

  • Passeggini super leggeri
    1. Passeggini leggeri quali caratteristiche deve avere un passeggino?

      1. Consigli utili prima dell’acquisto.

     

     

     

    Stai cercando passeggini leggeri delle informazioni per acquistare il passeggino per tuo figlio? Non sai quali sono le migliori caratteristiche che un passeggino deve avere? In questo articolo ti spiegheremo come scegliere il passeggino che fa per te, in base alle tue esigenze. L’obiettivo principale dei passeggini è quello di portare a passeggio il neonato, facendo in modo che il suo sonno non sia disturbato, quindi deve essere il più comodo possibile.

     

    Un passeggino leggero potrebbe essere la soluzione ideale, in quanto potrebbe rispondere alle tue necessità. I passeggini leggeri sono una tipologia di passeggini molto più leggeri degli altri che si trasportano con molta più facilità. Il passeggino leggero è molto facile da utilizzare, vista la sua leggerezza ed è indicato per chi ama viaggiare molto spesso o per chi si sposta frequentemente con il proprio bambino per effettuare commissioni, gite o uscite di altro genere.

     

    Non sai se scegliere il passeggino leggero a quattro ruote o a tre? Il modello di passeggino leggero a tre ruote è un modello molto stabile e facile da trasportare. Anche il passeggino a quattro ruote ha i suoi vantaggi. Se hai la possibilità di testarli prima, su quale orientare la tua scelta.

     

    Inoltre nella categoria dei passeggini troviamo anche il passeggino gemellare, che è una tipologia di passeggino che permette di portare due bambini. Questa tipologia di passeggino è un po' più grande rispetto al passeggino leggero per un solo bambino. Il passeggino gemellare ha due seggioline ma le ruote rimangono sempre quattro.

     

     

     passegginipassegginipasseggini campasseggini yoyopasseggino chicco passeggino yoyo

      1. I passeggini trio: carrozzina, passeggino e ovetto

        1. Principali caratteristiche e funzionalità

     

    Tra i vari acquisti che devi fare prima del parto c'è sicuramente quello del trio, ovvero la carrozzina, il passeggino e il seggiolino. I passeggini trio, uniti alla carrozzina ( o navicella) e all’ovetto ti permetteranno di risparmiare in termini economici, in quanto utilizzano un solo telaio per montare i vari pezzi. Il trio passeggini è anche un'ottima soluzione in termini pratici e di comodità. In sostanza acquistando il trio passeggini avrai 4 pezzi: la carrozzina, il passeggino, il seggiolino e il telaio che rappresenta la struttura portante su cui verranno montati i pezzi appena elencati. Inizialmente il pezzo che utilizzerai di più del passeggini trio è la carrozzina. Quest'ultima sarà il risultato dell'unione del telaio con la navicella. Per quanto riguarda l'ovetto una volta sganciato dal telaio, lo potrai utilizzare come seggiolino auto gruppo O.

     

     

     

      1. Trio passeggini: differenza tra navicella, passeggino e ovetto

        1. Cosa sono e quando usarli durante la crescita del bambino

     

    Nei primi mesi di vita del nascituro la navicella sarà il pezzo del trio passeggini che utilizzerai di più. Per questo motivo, di norma, la navicella è omologata per essere trasportata anche nell'automobile. È Il primo mezzo di trasporto dentro al quale metterai il tuo bebè all'interno dell'auto. La navicella ti consentirà il trasporto a mano del bambino, ma anche in auto e avrà anche la funzione di culla per farlo addormentare. Attraverso degli appositi fissaggi potrai agganciare la navicella al telaio del trio. L'aggancio e lo sgancio dei vari componenti del trio passeggini al telaio sono operazioni molto agevoli. Dopo qualche mese la navicella non ti servirà più, inizierai a utilizzare l'ovetto in quanto il bambino vorrà curiosare verso l'esterno e non stare più tanto disteso. L'ovetto manterrà il bebè in una posizione semi reclinata, sostenendo anche la schiena. Quando il bambino inizierà a reggersi da solo sulla schiena, potrai passare all'uso del passeggino chicco. Questo può essere orientato in due direzioni: verso la mamma, soprattutto nei primi mesi di vita del bambino, e verso l'esterno.

     

     

     

      1. Passeggini leggeri e passeggini ultraleggeri

        1. Realizzati con materiali resistenti e leggeri, utili per la vita frenetica

     

    In commercio puoi trovare questa tipologia di passeggino chicco sia nella variante del passeggino leggero che in quella del passeggino ultraleggero. Sono stati ideati per venire incontro alle esigenze soprattutto delle mamme che si trovano a vivere una vita molto frenetica. Basti pensare al fatto di dover salire e scendere dall'auto. Se non hai la macchina e ti devi spostate con i mezzi di trasporto, dovrai con una mano chiudere il passeggino e con l'altra tenere il bambino. La scelta, quindi, devi essere orientata verso un prodotto che ti permetterà di sollevare il minor peso possibile, anche per darti la possibilità di non affaticare eccessivamente la schiena e gli arti. Per questo motivo oggi le aziende che realizzano passeggini producono dei modelli di passeggini ultraleggero, coniugando il design con la scelta di determinati materiali. I passeggini leggeri sono caratterizzati dalla leggerezza e dalla praticità. La loro struttura può pesare al massimo 7 kg e sono modelli molto maneggevoli e versatili, che si possono facilmente sistemare nel bagagliaio della macchina o si possono trasportare su per le scale. Il passeggino, che sia un passeggino leggero o un passeggino ultraleggero, deve essere realizzato con materiali di ottima qualità, che siano da un lato resistenti per sopportare il peso del bambino e dall’altro leggeri. Questi materiali inoltre devono essere omologati secondo le normative europee: la normativa UNI-EN 1888:2005. I passeggini ultraleggero e non devono essere realizzati con materiali che si possono lavare con facilità, in quanto la pulizia deve risultare molto semplice. È importantissimo, oltre che fondamentale, che il passeggino sia ben igienizzato.

     

     

     

      1. Accessori per il passeggino leggero

        1. Buggypod passeggini compatibili, sacca passeggino e la pedana per il passeggino

     

     

     

    Tra gli accessori utili per il passeggino leggero c'è il buggypod passeggini compatibili. Che cos'è? È un sidecar che si aggancia al passeggino, con la funzione di far sedere il fratellino ( o la sorellina ) soprattutto durante i vari spostamenti. È utile nel caso in cui ci siano due bambini piccoli di età inferiore ai 3 anni. Per evitare spiacevoli situazioni, l'uso del buggypod passeggini compatibili è altamente consigliato. È la soluzione più adatta per spostarsi senza problemi: questo sidecar si aggancia al passeggino, è dotato di un sistema ad aggancio universale e, quindi, si adatta alla quasi totalità dei passeggini, compresi quelli a tre ruote e a quelli gemellari.

     

     

     

    Un altro accessorio utile per il passeggino leggero è la sacca passeggino. Si tratta di un vero e proprio sacco a pelo: ha una lunghezza di circa un metro, ha una cerniera ai lati o davanti. Sul retro ha delle asole per infilare le cinture del passeggino, in questo modo il bambino è al sicuro e al caldo all'interno del passeggino leggero. Il sacco passeggino non deve essere confuso con il sacco della nanna, che è studiato per il riposo notturno del bambino ed è anche realizzato con materiali diversi. La sacca passeggino infatti è stata studiata per riparare il bambino nelle giornate più fredde e uggiose, tenendo conto del peso del vestiario che il bambino indossa. Il sacco passeggino è impermeabile, quindi in caso di pioggia il bambino risulterà protetto da questo accessorio oltre che è dalla cappottina in dotazione al passeggino leggero. È realizzata in tessuto tecnico per quanto riguarda l'esterno, la parte interna contiene cotone o pile mentre il materiale dell'imbottitura è fibra in poliestere.

     

     

     

    Anche la pedana per passeggino è un accessorio utile nel caso in cui nella famiglia ci sia un fratellino o una sorellina più grande, che con l'arrivo del nuovo nato si sentono trascurati e vogliono essere coinvolti nelle varie attività come le passeggiate con la mamma o con il papà. Invece di essere esclusi perché troppo grandi, con l'uso della pedana per passeggino possono essere inclusi nel passeggino leggero insieme al piccolo. La pedana per passeggino si aggancia alla parte posteriore del passeggino, in questo modo il bambino più grande può salirci sopra ed essere trasportato dal genitore. Questo accessorio è utile quando ci sono due bambini piccoli, ma che hanno età diverse ad esempio il fratellino ( o la sorellina) maggiore ha un'età compresa tra i 2 e i 5 anni. Serve anche quando si vogliono fare delle passeggiate abbastanza lunghe e non si vuole fare stancare il fratellino (o la sorellina) maggiore, che può essere trasportato in questo modo ancora da mamma e papà. In commercio ci sono diversi tipi di pedana per passeggino in base a quelle che sono le necessità della famiglia. In alcuni casi ci sono anche delle soluzioni in cui è presente un seggiolino, il bambino oltre a essere trasportato in piedi può anche sedersi se lo desidera. Ci sono pedane per passeggini universali, che si adattano alla maggior parte dei passeggini e delle carrozzine e si agganciano quindi su tutti i modelli. Mentre ci sono delle pedane per passeggino vendute come accessori solo per specifici modelli di passeggini.

     

     

     passeggini-leggeri 

     

    Passeggini super leggeri

    BX passeggino super leggero con chiusura Lampo, traspirante full optional

    Baciuzzi BX è il passeggino “traspirante” super leggero di nuova generazione, design Italiano all'avanguardia con linee armoniche e moderne, tessuti innovativi ed alla moda; prestazioni di scorrevolezza eccellenti con attrito limitato dalle sole quattro ruote sul terreno.

    Il passeggino super leggero Baciuzzi BX

    si chiude con una sola mano grazie ad una chiusura “Lampo” brevettata, chiusura Lampo Le dimensioni contenute ed il peso ridotto (4 KG circa) , insieme alla semplicità di apertura e chiusura, fanno del passeggino super leggero Baciuzzi BX il migliore tra i passeggini super leggeri, ideale per i genitori moderni, sempre in movimento che utilizzano mezzi  di ogni genere tra terra, mare ed aria.

Mostrando 1 - 30 di 30 articoli
Mostrando 1 - 30 di 30 articoli